Chiado e Bairro Alto

Chiado e Bairro Alto

Chiado e Barrio Alto rappresentano la Lisbona più bohemia e alternativa. In molti definiscono Chiado come come il "Montmartre" di Lisbona.

Il Chiado è un quartiere elegante e alternativo, interamente ricostruito dopo l'incendio del 1998. Qui si trovano strade importanti, come la via Garret e quella del Carmo, con resti della chiesa con lo stesso nome.

Il Bairro Alto rappresenta la Lisboa alternativa ed è, probabilmente, il miglior luogo della città per ascoltare musica fado. Lungo le sue strade abbondano i graffiti e i panni stesi. Per raggiungere il Bairro Alto potete imboccare la Rua Misericordia.

La Praça Luís de Camoes, uno degli scenari della Rivoluzione dei Garofani, segna il limite dei quartieri di Chiado e del Bairro Alto.

Raggiungere il Chiado e il Bairro Alto

Per raggiungere questi quartieri, si può prendere il tram 28, l'Elevador de Santa Justa o l'Elevador da Glória, che si trova nella Praça dos Restauradores.

Utilizzando l'ascensore di Santa Justa, possiamo vedere i quattro blocchi di case, che si appiccarono nell'incendio del 25 agosto 1998.

Luoghi d'interesse

Un luogo d'incontro è la caffetteria A Brasileira, sulla cui terrazza, installata su uno dei due tavoli, vi è una scultura in bronzo di Fernando Pessoa.

Dal Miradouro de Sao Pedro de Alcántara potete godere di viste spettacolari su La Baixa, sul Tago e sulla collina del Castello di San Giorgio.